Installazione impianti rilevazione fumi

Un impianto di rivelazione incendi è composto da tutta quella serie di componenti in grado di rilevare e segnalare la presenza di un incendio all’interno di un edificio.

Un dispositivo di rivelazione fumi e incendi è tipicamente costituito da sensori antincendio che rilevano la presenza di fumi o di variazioni di calore o di un principio di incendio, in base ai fenomeni fisici connessi allo sviluppo dell’incendio stesso.

La nostra azienda si occupa dell’installazione di questo tipo di dispositivi per entri pubblici, privati, aziende ed attività commerciali. Operiamo secondo le norme EN54, proponendo prodotti e servizi professionali, dai sistemi integrati ottico/acustici ai software di gestione per la programmazione e la memorizzazione.

Gli impianti di rivelazione incendi trovano largo impiego in ambienti industriali, complessi alberghieri, centri commerciali, strutture sanitarie, enti pubblici e, sempre di più, anche nelle abitazioni private.

Hai deciso di installarne uno nel tuo ufficio o in casa? Vuoi conoscere i prezzi? Contattaci e ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno! Siamo operativi tra le zone di Legnano e Sesto San Giovanni.

 

Impianto-rilevazione-fumi-legnano-sesto-san-giovanni
Installazione-sensori-antincendio
Rilevazione-fumi-legnano
Sensori-rilevazione-calore-legnano

A cosa serve la rilevazione fumi?

Gli obiettivi di un sistema di rivelazione automatica di incendio sono:

Localizzare precisamente il principio di incendio;

Dare la certezza della presenza dell’incendio, riducendo la possibilità di falsi allarmi;

Dare tempestivamente la segnalazione di pericolo per ridurre al minimo i danni;

– Essere in grado di avviare misure di comando ed evacuazione dell’edificio.

Parte principale e di fondamentale importanza per qualsiasi impianto antincendio è la centrale, il cervello dell’impianto e gestisce praticamente tutto il sistema. Essa rappresenta l’unità di controllo dell’impianto di rivelazione incendi. Ad essa sono collegati, tramite apposite linee elettriche, tutti i dispositivi del sistema.

La centrale si occupa della gestione dei segnali provenienti dai sensori provvedendo all’attivazione dei dispositivi di segnalazione secondo i piani di intervento programmati. Esistono diversi tipi di centrali che si differenziano tra loro per quantità di sensori collegabili, tipologia di controllo ed identificazione dei sensori.

 

Impianto-rilevazione-incendi-legnano
Installazione-impianto-rilevazione-fumi-sesto-san-giovanni
Prezzi-sensori-antincendio-sesto-san-giovanni

I principali parametri per la rilevazione di un incendio

I parametri che qualificano la validità di un sistema di rilevazione incendio sono la sensibilità nella rilevazione dei principi di incendio, l’efficacia e la rapidità della comunicazione del pericolo a chi di dovere.

La temperatura e il fumo prodotti dai materiali coinvolti in un principio di incendio e la rapidità di combustione degli stessi materiali, inoltre, assumono un valore significativo nella fase iniziale di un incendio.

I dispositivi antincendio più comuni sono i rilevatori di fumo e i rilevatori di calore.

Il fumo, in particolare, è il parametro di riferimento principale per la rilevazione di incendi nella loro fase iniziale. Il fumo viene rilevato generalmente con due tipi di sensori: quelli ottici e quelli radioattivi.

L’evoluzione in questo settore, comunque, è in continuo movimento, consentendo tecniche e dispositivi sempre più avanzati tecnologicamente che rendono le segnalazioni sempre più efficaci.

Contattaci per richiederci consigli o informazioni, oppure compila il modulo nella sezione dei contatti per conoscere i prezzi di installazione. Siamo attivi tra i centri Legnano e Sesto San Giovani.

 

Sensori-rilevazione-incendi-sesto-san-giovanni
Gestisce-tutto-il-sistema
Dispositivi-avanzati-tecnologicamente